Loading

Il miglior formaggio nazionale è di Viterbo

E’ di Viterbo il migliore formaggio nazionale premiato con l’Oscar al concorso Italian cheese awards.

Si tratta del caprino nobile dell’azienda Monte Jugo, insignito del primo premio ai migliori formaggi prodotti con latte 100 percento italiano.

Monte Jugo, della famiglia Ciambella, alleva cinquecento capre di alto valore genetico, alimentate unicamente con foraggi e cereali di propria produzione.

L’azienda, grazie anche alle collaborazioni con qualificati centri di ricerca e sperimentazione, ha adottato un rigoroso sistema di controllo, per la tutela del benessere animale e della qualità delle produzioni. Esprime una produzione casearia d’avanguardia, con la lavorazione eseguita esclusivamente a latte crudo.

“Parliamo di una realtà che dall’allevamento all’alimentazione dei capi, dalla mungitura alla lavorazione, alla stagionatura e al confezionamento del formaggio, esprime la sintesi perfetta del modello di filiera corta rappresentativo della distintività dell’agricoltura e dell’agroalimentare italiani. Siamo orgogliosi di annoverare la Monte Jugo tra i membri della nostra grande e pluridecorata famiglia” dicono Mauro Pacifici e Alberto Frau, presidente e direttore della Coldiretti di Viterbo.

La cerimonia di premiazione si è tenuta al Palazzo della Ragione di Bergamo, dove a ritirare l’Oscar c’era Ferdinando Ciambella, titolare della Monte Jugo, accompagnato dai suoi familiari. “Una gioia straordinaria – commenta Ferdinando Ciambella – portare sul gradino più alto del podio la mia azienda, la mia città e la nostra regione. E’ la prima volta che il Lazio arriva così in alto, conquistando un riconoscimento prestigioso davanti ai produttori dei formaggi italiani più famosi e blasonati”.